Una borghese Napoli Velata.

Una Napoli tutta educata e che si muove in punta di piedi.

L’evento cinematografico più atteso dell’anno, prima di essere presentato al pubblico, è stato inaugurato con una festa al Tennis Club. Un brindisi tutto borghese durante il quale il regista Ferzan Ozpetek e gli attori Giovanna Mezzoggiorno, Alessandro Borghi, Lina Sastri e Beppe Barra hanno ringraziato Napoli e le sensazioni nate.

Oltre al cast partenopeo e la buona musica altri ospiti hanno preso parte all’evento ma la regina della scena è una Napoli inedita, affascinante e passionale e molto educata priva di eccessi volgari che hanno rappresentato nell’immaginario collettivo, spesso,  questa città.

Con il tutto esaurito al Metropolitan, Filangieri, Modernissimo e Plaza,  Napoli Velata sembra essere sulla bocca di tutti, lo stesso sindaco De Magistris accompagnato dalla moglie conclude: sono orgoglioso di essere napoletano.

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 1 gennaio 2018
Categorie
CampaniaCinemaCulturaMondoMultimediaMusicaNewsSpeciale giovaniliSSC Napoli

Articoli correlati