Cancro attacco: prima terapia ed oltre

Domani alle ore 10 presso l’auditorium “B. Auricchio” dell’Istituto Maria Montessori di Somma Vesuviana, si terrà il X Congresso scientifico aperto a tutta la comunità sul delicato tema delle malattie cancerogene.

Il X Congresso scientifico è promosso annualmente dal Prof. Antonio Ragosta in memoria della figlia Germana, vittima precoce della “malattia del secolo”. In collaborazione con la sezione oncologica dell’ospedale “G. Pascale” di Napoli, rappresentato dall’egregia figura del Dottore Primario e Professore Rosario Vincenzo Iaffaioli, e con l’ausilio di alcuni volontari della Fondazione, sono stati predisposti degli incontri con i plessi scolastici, per poter sensibilizzare al delicato tema del cancro, una piaga sempre più diffusa purtroppo fin dalle fasce d’età più giovani. Obiettivo è quello di istruire correttamente e in modo esaustivo sulle malattie cancerogene e diffondere la prevenzione o cura dei tumori.

Si tratta di un’occasione fortemente educativa che si realizzerà domani alle ore 10:00 presso l’Istituto scolastico “Maria Montessori” di Somma Vesuviana, Membro della Rete delle Scuole Associate all’UNESCO. Non solo gli studenti, i docenti e tutta l’amministrazione scolastica è tenuta a partecipare, ma è invitata l’intera cittadinanza a una presenza cospicua e calorosa, a dimostrazione dell’alto valore etico e proficuo di questi incontri. Il congresso, intitolato “Cancro attacco: prima terapia e oltre”, si aprirà con l’accoglienza da parte del Dirigente Scolastico, prof. Alessandro Scognamiglio, accompagnato dai saluti del Sindaco di Somma Vesuviana, dott. Salvatore Di Sarno. Seguirà una serie di interventi da parte di alcune personalità illustri, medici, ricercatori. Tra i temi trattati, si discuterà a proposito di prevenzione, il ruolo dell’alimentazione, la prevenzione uro-ginecologica e il ruolo dell’esposizione luminosa.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 9 maggio 2018
Categorie
Area VesuvianaCulturaSalute

Articoli correlati