Didacta Italia 2018, la fiera nazionale della scuola

La manifestazione di Firenze quest’anno è stata dedicata all’astrofisica Hack

È stata inaugurata Giovedì 18 Ottobre alla Fortezza da Basso a Firenze, la seconda edizione di Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico in Italia, sul futuro della scuola e dell’istruzione.

Dopo il successo della prima edizione, alla quale parteciparono oltre 20mila visitatori e 4mila docenti, le kermesse fieristica quest’anno si presenta ancora più vasta: oltre 31mila metri quadri di spazi espositivi, 200 espositori italiani e stranieri, 6mila docenti iscritti al ricco programma scientifico; quasi 500 gli eventi organizzati da enti pubblici e aziende private del settore, con un incremento, rispetto alla precedente, di un terzo delle sale dedicate alla formazione.

Molti gli ospiti istituzionali, relatori, personalità del mondo della cultura, come il famoso paroliere Mogol, il sociologo e psicanalista, prof. Umberto Galimberti, il filologo e membro dell’Accademia della Crusca, Francesco Sabatini. Alla cerimonia di apertura hanno preso parte il sottosegretario all’Istruzione, Salvatore Giuliano, il sindaco di Firenze, Dario Nardella e tutti i rappresentanti delle istituzioni ministeriali, regionali e locali coinvolte. Nel primo pomeriggio in visita alla fiera c’è stato il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, che ha seguito alcune attività messe in campo dal Miur, con oltre 50 seminari e workshop per incontrare, formare ed ascoltare  i partecipanti alla manifestazione. Il ministro ha fatto anche visita a numerosi stand, intrattenendosi a parlare con studenti e docenti.

Quest’anno la manifestazione è stata dedicata alla “Signora delle stelle”, Margherita Hack, la celebre astrofisica Fiorentina scomparsa nel 2013. È stata la prima donna in Italia a dirigere un osservatorio astronomico è una delle menti più brillanti della comunità scientifica italiana, che ha dato un importante contributo nella icerca e nella divulgazione scientifica.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 19 ottobre 2018
Categorie
AttualitàCategorieItaliaMagazineNewsSpeciale

Direttore Responsabile Report Magazine e Report Napoli

Articoli correlati