Eventi a Napoli: DISCODAYS XXII Edizione. La Fiera del Disco e della Musica

Il DiscoDays si svolgerà Sabato 11 e Domenica 12 Maggio 2019, ingresso a pagamento, presso il Palapartenope

Ritorna DiscoDays, l’appuntamento per antonomasia a Napoli dedicato alla musica. La kermesse si svolgerà in due giorni per l’unica grande edizione annuale della Fiera del Disco e della Musica, che diventerà un aggregatore culturale di eventi e iniziative in anteprima ed esclusiva.

Un grande contenitore musicale del Sud Italia: 50 espositori nazionali per un totale di oltre 100.000 dischi nuovi, usati e da collezione a rappresentare tutti i generi musicali. Presenta Gigio Rosa, con il patrocinio del Comune di Napoli e con la partnership di Radio Marte, Raropiù e SUONO.

La due giorni sarà animata da un calendario di ben 27 esibizioni live, una mostra fotografica, due presentazione di libri, tre presentazioni in esclusiva di album, due anteprime live, una premiazione oltre alla fiera per etichette indipendenti, dibattiti, attività per bambini rivolte alla sensibilizzazione all’ascolto del vinile per una crescita culturale.

Ricco il programma degli eventi: ci saranno gli EPO, uno dei gruppi più seguiti della scena Campana, che presenteranno l’ultimo album Enea uscito anche in Vinile, il debutto live del cantautore Metalli che pubblicherà l’album della neonata etichetta Enjoy All Music, il ritorno dal vivo degli ex Panoramics Ferraniacolor che presentano il nuovo singolo cantato da Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione più una manciata di brani inediti con un nuovo cantante; mentre gli StereoRebus e The Rivati presentano, con il loro sound che attinge dagli anni 70, i nuovi lavori discografici.

Attesissima l’esibizione della compagine targata La Canzonetta Record: Fede ’n’ Marlen, Roberto Colella de La Maschera, Piervito Grisù, Dario Sansone dei Foja e Francesco di Bella (ex 24 Grana), padrini della compilation Napoli Sound System vol. 3 e saranno protagonisti con i loro set live.

Ad arricchire la presenza femminile la cantante Shara e il Dj Set rock della deejay Irene Ferrara. Spazio live di alcune significative realtà emergenti a Napoli, in Campania e nel Sud con giovani artisti indipendenti: selezionatidall’iniziativa “Suoni Giovani del Sud” strettamente legata al dibattito aperto che il comitato degli Stati Generali della Musica Emergente concluderà presso i nostri spazi.

Ecco in dettaglio alcuni degli eventi della due giorni:

Sabato 11 Maggio con gli Stati Generali della Musica Emergente – Suoni Giovani del Sud

 

DiscoDays organizza e promuove la prima edizione dei “Suoni Giovani del Sud – Stati Generali della Musica Emergente” realizzati insieme al M.E.I., Osservatorio Giovani (OTG) del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli studi di Napoli Federico II e Napule’s Power con il patrocinio del Comune di Napoli, Agenzia Nazionale Giovani, ANCI, SIAE, Nuovo Imaie.

Ospite André Cayot del Ministero della Cultura Francese sul tema delle politiche pubbliche di sostegno alla creazione musicale.

Con oltre duecento adesioni tra associazioni, etichette discografiche, addetti ai lavori, musicisti, promoter e festival, si svolgeranno, per la prima volta a Napoli, gli Stati Generali della Musica Emergente – Suoni Giovani del Sud.

Nello spazio live “Suoni giovani del Sud” si esibiranno: Valentina Balistreri, Bruno Bavota, Giovanni Block, Francesca Fariello, Ivanò, Manco, Greg Rega, Alessandro Santacaterina, Tueff, Zephiro, Greta Zuccoli.

Domenica 12 Maggio presentazione del triplo LP “Continuando verso Napoli –Remembering Paolo Morelli  – Alunni del Sole”.

Il lavoro discografico realizzato per ricordare uno dei cantautori di musica pop più sensibile e innovativo del nostro Paese.  Interverranno molti ospiti presenti nel lavoro discografico come Lino Vairetti, Franco Del Prete, Monica Sarnelli, Alma Partenopea, Aniello Misto, Ida Rendano, Roberta Nasti. Interverrà il produttore Peppe Ponti (Suonidelsud) e Michele Schembri (AFI) Presentano il giornalista Carmine Aymone (Corriere del Mezzogiorno / PROG Italia) e Gino Aveta (RAI).

 

Domenica 12 Maggio il Premio DiscoDays 2019 a Eugenio Bennato 

Eugenio Bennato, storico rappresentante della cultura popolare, antesignano rivisitatore della millenaria tradizione folkloristica, divulgatore e studioso delle tradizioni antiche e popolari del vesuviano riceverà il più importante riconoscimento attribuito dalla Fiera del Disco e della Musica alla carriera artistica.

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 3 Maggio 2019
Categorie
AttualitàCategorieMagazineMusicaNews

Articoli correlati