Grande successo per UnisaOrienta 2018. Tra le scuole presenti anche l’ I.S. “Striano-Terzigno”

Oltre milletrecento presenze alla terza giornata di UnisaOrienta 2018.  L’evento è promosso dal Centro d’Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato (Caot), in collaborazione con i sedici dipartimenti Unisa, e...

UnisaOrienta 2018.

Oltre milletrecento presenze alla terza giornata di UnisaOrienta 2018.  L’evento è promosso dal Centro d’Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato (Caot), in collaborazione con i sedici dipartimenti Unisa, e dedicato agli studenti delle scuole superiori prossimi alle immatricolazioni.

Tra le scuole presenti in Aula Magna di Ateneo, oltre quelle di Avellino, Montella, Nusco, Mirabella Eclano, Salerno, Roccadaspide, Sarno, Agropoli, Campagna, Poggiomarino, San Gennaro Vesuviano, anche l’ I.S. “Striano-Terzigno” (liceo scientifico e delle scienze umane). Nei giorni scorsi, il 1 febbraio, l’Istituto vesuviano ha organizzato una visita di orientamento anche presso l’ accademia aeronautica. Ritornando ad UnisaOrienta, dopo il benvenuto del Rettore Aurelio Tommasetti, la parola passa all’ing. Bruno Scotto e alla prof.ssa Mariagiovanna Riitano, Direttrice del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale. Due grandi ospiti hanno allietato la giornata: Martin Castrogiovanni, campione nazionale di rugby e Simone Montedoro, attore romano.

La manifestazione, organizzata dal 1 al 16 febbraio 2018, ha come obiettivo quello di avvicinare gli studenti alla realtà universitaria e di offrire strumenti per una scelta consapevole riguardo il futuro percorso di studio.

Print Friendly
Pubblicato il 6 febbraio 2018
Categorie
Campania

Articoli correlati