Maltempo al Sud: nuova ondata di freddo

Mareggiate e venti forti previsti lungo le coste di Campania, Puglia e Basilicata.

L’ondata di maltempo che ha colpito l’Italia è ancora in atto al Meridione. Persistono condizioni metereologiche instabili nel Sud nella penisola. Alle temperature in aumento al Centro-Nord corrisponderà infatti una nuova ondata di freddo, pioggia, raffiche di Maestrale/Tramontana, neve e grandine. Mentre nel Nord è tornato il bel tempo, quindi, le correnti fredde lambiscono ancora le coste meridionali.

Tra le zone più interessate, Campania, Puglia e Basilicata. Il dipartimento della Protezione Civile, in collaborazione con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. Allerta gialla di rischio idrogeologico emanata per la Sicilia. Il Sud è stretto tra l’anticiclone subtropicale e aria fredda da Nord, proveniente dai Balcani. I prossimi giorni saranno caratterizzati da rovesci e temporali, che dovrebbero però esaurirsi entro la prima metà della settimana. Miglioramenti sono previsti per la conclusione della settimana: tempo stabile e soleggiato in tutta la penisola, con un aumento complessivo di pressione e temperature.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 13 Febbraio 2019
Categorie
AmbienteCampaniaNews

Articoli correlati