Napoli, musei affollati anche nel giorno della liberazione

Un altra ottima giornata per i musei e le mostre a Napoli: il 25 aprile ha fatto registrare ben 5.000 ingressi al Mann per la mostra su Canova, migliaia...

Un altra ottima giornata per i musei e le mostre a Napoli: il 25 aprile ha fatto registrare ben 5.000 ingressi al Mann per la mostra su Canova, migliaia a Capodimonte per Caravaggio e molti altri anche in via dei Mille.

Coda per poter entrare al Pan (il Palazzo delle Arti di Napoli) che come altri siti e altri musei cittadini ha registrato tantissimi turisti anche nella festa della Liberazione. Ad attirare le persone non è stata soltanto l’arte ma anche lo sport: al Pan sono in corso diverse mostre, tra le quali quelle dedicate ai giochi visivi del pittore e grafico olandese Maurits Cornelis Escher e alle imprese sportive, e civili, del grande campione del pugilato Muhammad Ali. La prima supera finora gli 80mila biglietti staccati ed è stata prolungata fino al 5 maggio. La mostra su Ali, invece, ha superato il primo mese di programmazione (è stata aperta il 22 marzo) e continuerà fino al 16 giugno.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 26 Aprile 2019
Categorie
AmbienteAttualitàCampaniaCategorieCulturaCuriositàItaliaMagazineNews

Articoli correlati