Napoli, sequestrato un locale sprovvisto di autorizzazioni

Finiscono sequestrati spazi e attrezzature per la musica di una discoteca improvvisata in un palazzo situato nel centro storico di Napoli. Un vero e proprio locale improvvisato quello situato...

Finiscono sequestrati spazi e attrezzature per la musica di una discoteca improvvisata in un palazzo situato nel centro storico di Napoli.

Un vero e proprio locale improvvisato quello situato al primo piano di un palazzo in piazza De Nicola, dove gli agenti della polizia municipale hanno riscontrato l’assenza totale di autorizzazioni. Eppure nel locale, tra l’altro sprovvisto di certificato di agibilità, si stava svolgendo una serata con 245 ragazzi. Come se non bastasse, l’uscita d’emergenza era occupata dalle attrezzature musicali.

L’uscita di sicurezza non era nemmeno provvista di appositi segnali e, proprio a causa delle attrezzature, il passaggio era largo solamente 40 centimetri. Il titolare è stato sanzionato e la serata sospesa, inoltre il locale è stato posto sotto sequestro insieme alle varie attrezzature.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 15 dicembre 2018
Categorie
Area VesuvianaAttualitàCampaniaNews

Articoli correlati