Nola, pusher arrestato durante lo spaccio

Sorpreso mentre consegnava hashish ad un acquirente, viene prontamente arrestato.

Si tratta di una tecnica molto diffusa e rapida: dei ragazzi con lo scooter viaggiano per le strade della città per consegnare confezioni di droga a chi lo richiede per telefono. Così nella giornata di ieri un giovane 25enne faceva da “pony express”, aggirandosi per Nola, ma è stato intercettato dalla sulla statale 7bis dagli agenti del Commissariato di P.S. Nola. I poliziotti hanno infatti fermato due giovani a bordo di un motorino, intenti in movimenti sospetti. Vedendosi bloccati, i giovani hanno tentato di disfarsi del carico di droga, corrispondente a circa 30 dosi, ma è stato prontamente recuperato. A bordo del veicolo sono stati inoltre ritrovati un coltello svizzero, della carta e delle bustine per confezionare l’hashish. È stato inoltre emesso un mandato di perquisizione dell’abitazione del giovane, dove si è scoperto un vero e proprio magazzino per fabbricare le dosi di droga, con bilancini di precisione e taglierini. Solo in seguito si è scoperto che uno dei due giovani era l’acquirente. Grazie alle prove schiaccianti, il 25enne è stato arrestato.

Print Friendly
Pubblicato il 14 settembre 2017
Categorie
Area NolanaNews

Articoli correlati