Ottaviano: il Comune lancia il progetto anti-povertà

E’ stato indetto dall’amministrazione comunale di Ottaviano, su proposta dell’assessore alle politiche sociali Salvatore Rianna, il bando per le derrate alimentari. Un progetto anti-povertà per le circa trecento famiglie...

Progetto Ottaviano.

E’ stato indetto dall’amministrazione comunale di Ottaviano, su proposta dell’assessore alle politiche sociali Salvatore Rianna, il bando per le derrate alimentari.

Un progetto anti-povertà per le circa trecento famiglie che vivono sotto la soglia della povertà. Al bando, in uscita nelle prossime settimane, potranno partecipare anche extracomunitari. Le domande dovranno essere inoltrate da un solo membro della famiglia e la priorità sarà data ai nuclei familiari con all’interno over sessantacinque o nuclei familiari monogenitoriali con figli a carico.

Per entrare in graduatoria bisogna presentare: documento di riconoscimento, modello isee 2018, stato di famiglia, certificato di residenza, le ultime quattro bollette Enel, permesso di soggiorno per gli extracomunitari, certificato di detenzione per chi annovera nel proprio nucleo familiare parenti in carcere e autocertificazione riguardo il possesso di autovettura, con specifica dell’anno di immatricolazione. Le domande che verranno presentate agli sportelli dell’Ente di piazza Municipio saranno sottoposte ad accurati controlli.

print
Pubblicato il 16 gennaio 2018
Categorie
Ottaviano

Articoli correlati