POLITICHE SOCIALI, IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA CONVENZIONE E REGOLAMENTI SERVIZI ASSOCIATI D’AMBITO, ASILO NIDO ED EMERGENZA ABITATIVA AL CENTRO DEI PROVVEDIMENTI

Comunicato Stampa

Rinnovo della Convenzione per i servizi associati dell’Ambito N24, modifiche al Regolamento per l’accesso ai servizi educativi (0 – 36 mesi), approvazione del Regolamento per l’erogazione di contributi economici per l’emergenza abitativa. Sono queste le tre principali novità relative alle Politiche sociali approvate all’unanimità nel corso dell’ultima riunione del Consiglio comunale di Pollena Trocchia. “L’approvazione della Convenzione è un atto necessario per far partire la programmazione del Piano di Zona, strumento utile per avviare tutta la progettazione relativa ai servizi sociali. In riferimento invece ai servizi educativi, stiamo continuando a lavorare per migliorare l’asilo nido, che oggi rappresenta il fiore all’occhiello dei nostri servizi sociali e per il quale siamo riusciti a reperire ulteriori fondi utili per il proseguo del progetto educativo partito negli scorsi anni. La novità invece è l’approvazione del Regolamento per l’emergenza abitativa, che prevede l’assegnazione di un contributo nei casi di necessità contemplati per una durata massima di 12 mesi” ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali e Vicesindaco Pasquale Fiorillo, che ha voluto ringraziare per il proficuo lavoro la prima e la quarta commissione consiliare. “Sul fronte delle Politiche sociali gli atti approvati nel corso dell’ultima riunione del Consiglio comunale rappresentano un primo passo, frutto dell’impegno quotidiano della nostra Amministrazione. Su questa strada continueremo per sostenere le fasce più deboli della cittadinanza e offrire servizi necessari ed adeguati a singoli e famiglie” ha detto il Sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 20 Febbraio 2019
Categorie
Area VesuvianaAttualitàCulturaNewsPolitica

Articoli correlati