Prima Edizione del Trofeo Mas. In campo a Nola giudici e avvocati

In campo le squadre rappresentative di avvocati e giudici dei Tribunali Amministrativi Lazio, Campania e Puglia

Prima edizione del Trofeo Villa Mas organizzato da giudici, amministrativi e avvocati dei fori di Napoli, Nola e Bari. lo

In campo a Nola, otto contro otto presso il centro sportivo Palladoro, le squadre del Tribunali Amministrativi Regionali di Puglia da Bari, rappresentanti dei Tar di Lazio e Campania, gli avvocati amministrativisti del Foro di Nola e di Napoli. Manifestazione sportiva organizzata dal presidente Tar Bari, Angelo Scafuri, con il coordinamento di Giuseppe Velotti, avvocato del Foro di Nola.


Precedenti edizioni del quadrangolare, non ancora ufficiali del Trofeo, sono state ospitate nelle varie località dei fori partecipanti, tra questi anche al Comunale di Bari e a Lecce.
Nell’edizione 2018 di Nola, il primo incontro ha visto scendere in campo gli otto legali del Foro di Napoli, con maglia bianca e rossa della Croazia, contro i rappresentanti di Nola in maglia gialla. Incontro terminato 4 a 2 per gli avvocati amministrativisti di Napoli che hanno avuto accesso diretto alla finale.


Il secondo match ha visto contro le squadre del Tribunale Amministrativo della Puglia, in maglia nera, e quelli rappresentanti regionali di Lazio-Campania.

Hanno avuto accesso alla finale i pugliesi vincendo con un tondo 5 a 0.
All’ora di punta, intorno alle 13 e 30 è stata giocata la finale del Torneo che ha visto contro i coraggiosi, per il caldo torrido sul terreno di gioco, i legali amministrativisti napoletani e i magistrati pugliesi. 

Deciso all’unanimità per un match in due tempi, da 20 minuti ciascuno. Il primo tempo è terminato a reti inviolate, nel secondo tempo, dopo qualche occasione mancata per i legali locali, è arrivata la rete decisiva dei pugliesi che portano a casa il Trofeo Mas 2018. Dopo un sano scontro calcistico, sempre “legale” in campo, tutti i calciatori e accompagnatori si sono ritrovati a pranzo a “La Lanterna” di Mugnano del Cardinale e poi a Villa Mas a Baiano, da cui ha preso il nome il Trofeo, per un pomeriggio conviviale di premiazioni e musica, dandosi poi appuntamento per organizzare la Seconda Edizione del Trofeo Mas.

Print Friendly
Pubblicato il 14 luglio 2018
Categorie
Area NolanaCalcioCategorieDiritti e GiustiziaItaliaMagazineNews

Direttore Responsabile Report Magazine e Report Napoli

Articoli correlati