Samsung Note 9, ben più di una possibilità

Dal grande mondo del web trapelano i primi indizi riguardanti il futuro della serie Note, famosa serie di device della Samsung; ben noti sia per i grandi pregi business, sia per i...

Dal grande mondo del web trapelano i primi indizi riguardanti il futuro della serie Note, famosa serie di device della Samsung; ben noti sia per i grandi pregi business, sia per i problemi di alcuni di questi prodotti, relativi ad una sola serie nello specifico.  Dopo il lancio ufficiale sul mercato di Galaxy S9 e S9+ , ci si aspetta che un colosso come Samsung sia già pienamente immerso sul progetto successivo. Sono infatti già sorte su internet  le prime indiscrezioni sullo sviluppo di alcuni firmware di test attribuibili a Galaxy Note 9.

I numeri di build recitano N960FXXE0ARB7 e N960FXXU0ARC5, dove N960 sarebbe il nome in codice del successore di Note 8, che presentava il nome in codice N950. Al momento le notizie non sono molte, però è possibile notare un dettaglio che potrebbe rivelarsi importante: lo sviluppo software di Galaxy Note 8 iniziò il 6 aprile 2017, dunque quest’anno Samsung è in anticipo sulla tabella di marcia.

Lo stesso è avvenuto per Galaxy S9 rispetto ad S8, ciò porterebbe a pensare ad un lancio anticipato di circa un mese rispetto al 2017. Potremmo quindi attenderci la presentazione di Galaxy Note 9 prima del consueto mese di agosto/settembre? Al momento non ci sono prove certe, ma tutti gli indizi sembrerebbero orientati su questa logica conclusione.

Print Friendly
Pubblicato il 22 marzo 2018
Categorie
Tecnologia

Articoli correlati