Seat lancia Ibiza ed Arona nel futuro

La Volkswagen detta le leggi del mercato digitale nel settore automotive e  come da copione il progetto della strumentazione digitale si estende a tutte i brand della cordata. In casa...

La Volkswagen detta le leggi del mercato digitale nel settore automotive e  come da copione il progetto della strumentazione digitale si estende a tutte i brand della cordata. In casa Seat, dopo la presentazione della Digital Cockpit sulle più grandi e costose Leon e Ateca, sarà presto ordinabile  come optional anche sulle piccole Ibiza ed Arona.

Così facendo le già grintose sorelline minori, guadagnano un ulteriore tocco di modernità. Ci sarà  uno  schermo da 10,25” in sostituzione al preistorico cockpit analogico, il tutto incastonato  nel cruscotto.  A beneficiarne non è solo la qualità del veicolo, ma anche la leggibilità delle informazioni e la personalizzazione, dato che il guidatore può scegliere cosa visualizzare: si possono privilegiare infatti gli strumenti canonici (tachimetro e contagiri) , oppure la mappa in tre dimensioni del navigatore satellitare, tutto personalizzabile con massima semplicità dal menù principale dell’infotainment.

Print Friendly
Pubblicato il 2 agosto 2018
Categorie
Motori

Articoli correlati