Somma Vesuviana, nuovo assessore nel mirino dell’opposizione

"Ancora una volta vengono mortificate le professionalità della città" le parole di Allocca

“Dopo mesi di paralisi, il sindaco di Somma Vesuviana sceglie finalmente il nuovo assessore ai lavori pubblici, dando l’incarico anche stavolta a una persona che non è di Somma. Con tutto il rispetto per il nuovo assessore e per il suo curriculum, è necessario prendere atto che ancora una volta vengono mortificate le professionalità della città: in nessun altro Comune c’è questa tendenza, solo a Somma Vesuviana le risorse del posto vengono penalizzate pur di garantire certi equilibri politici”.

Celeste Allocca, consigliere comunale di Somma Vesuviana del gruppo di minoranza “Somma Futura” e già candidato sindaco, commenta così la nomina del nuovo assessore nella giunta Di Sarno.

Aggiunge Allocca: “Questa maggioranza non è compatta e non ha progettualità: è un cartello elettorale con tanti limiti e zero prospettive, tanto è vero che in molti hanno scelto di andare via, assumendo posizioni critiche”.

 

 

Fonte: C.S.

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 8 Aprile 2019
Categorie
Area VesuvianaMagazineNewsPoliticaRLocal

Articoli correlati