Sparatoria all’alba a Terzigno: grave un impiegato edile

Risveglio di sangue nel napoletano. A Terzigno questa mattina un uomo di nazionalità ucraina, riporta Il Mattino, è stato colpito da diversi proiettili a via Cavour, mentre si recava...

Risveglio di sangue nel napoletano. A Terzigno questa mattina un uomo di nazionalità ucraina, riporta Il Mattino, è stato colpito da diversi proiettili a via Cavour, mentre si recava nel cantiere edile presso il quale lavora. Immediati i soccorsi avvertiti dai passanti, che non hanno però evitato le gravi condizioni in cui ora versa l’uomo, ricoverato in prognosi riservata. I carabinieri di Torre Annunziata stanno indagando su questa vicenda ancora poco chiara, per ricostruire dinamica e movente del raid. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe già stato preso un uomo italiano indiziato per la sparatoria.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 11 aprile 2017
Categorie
InchiesteTerzigno

Articoli correlati