Statale 268 del Vesuvio: da giugno chiusura del tratto tra Somma e Ottaviano

Si è svolto ieri, presso la prefettura di Napoli l’incontro tra Anas, rappresentanti istituzionali e Forze dell’Ordine per determinare e gestire l’avvio di una fase di lavori che interesserà...

Si è svolto ieri, presso la prefettura di Napoli l’incontro tra Anas, rappresentanti istituzionali e Forze dell’Ordine per determinare e gestire l’avvio di una fase di lavori che interesserà parte della statale 268. Alla presenza dei Comuni interessati e dell’impresa esecutrice è stato deciso che i lavori inizieranno il 5 giugno 2017 e dureranno circa tre mesi con conseguente interdizione al traffico per ridurre i tempi di esecuzione dei lavori e garantire la sicurezza per la circolazione e i dipendenti coinvolti nelle attività.

Il tratto interessato dall’interdizione è quello compreso tra Somma Vesuviana-Cupa di Nola e Ottaviano-Zona Industriale. Dal sito dell’Anas si apprende che il traffico verrà deviato lungo strade alternative all’interno dei territori comunali di Somma Vesuviana ed Ottaviano, condivisi ed approvati durante la riunione, come segue:     – uscita obbligatoria dei veicoli che da Napoli viaggiano sulla SS268, in direzione Angri, in corrispondenza dello svincolo di Somma Vesuviana e rientro in corrispondenza dello svincolo di Ottaviano Zona Industriale;                         – uscita obbligatoria dei veicoli che da Angri viaggiano sulla SS268, in direzione Napoli, in corrispondenza dello svincolo Ottaviano Zona Industriale e rientro in corrispondenza dello svincolo di Somma Vesuviana.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 19 maggio 2017
Categorie
Area VesuvianaAttualitàCampaniaOttaviano

Articoli correlati