Ancora in tempo per la “prova costume”… qualche consiglio da seguire per dimagrire

Alcuni semplici trucchi sicuri ed efficaci per riuscire a perdere peso in breve tempo e mantenere la linea senza troppi sacrifici

La regola aurea per perdere qualche kg di troppo è la combinazione tra una dieta equilibrata e una regolare attività fisica. Non esistono soluzioni straordinarie per raggiungere la linea perfetta, soprattutto se si desidera farlo in poco tempo.

L’errore più grande per chi vuole perdere peso è saltare i pasti o addirittura digiunare. Esistono invece dei trucchi sicuri ed efficaci per riuscire a perdere peso in breve tempo e mantenere la linea senza troppi sacrifici. Ecco di 10 consigli da seguire per dimagrire in sicurezza.

 I pasti durante la giornata dovrebbero essere 5: colazione, pranzo, cena intervallati da due spuntini, tutti equilibrati tra loro, distribuendo correttamente l’apporto calorico nell’arco della giornata. L’ideale è fare una colazione abbondante e sana al risveglio: mangiare fibre, vitamine e proteine magre al mattino riattiva l’organismo e vi dà anche la giusta energia per affrontare la giornata. In più, facendo una buona colazione si evitano pericolosi attacchi di fame nervosa durante il giorno. Per cena invece prediligete proteine e verdure; per gli spuntini frutta, fresca o secca, o uno yogurt magro.

Bere tanta acqua, magari 1 litro e mezzo – 2 litri al giorno, favorisce i processi di depurazione e drenaggio di liquidi e scorie. Bere dunque tanta acqua a piccoli sorsi durante la giornata, vi farà sentire più energici e depurati.

Per dimagrire in breve tempo e ottenere un benessere mentale e fisico completo, fare attività fisica è l’ideale. L’attività motoria del resto deve convivere a braccetto con una dieta sana e corretta che, da sola, non può far ottenere i risultati ottimali sperati.

Anche passeggiare è un metodo ottimo per rimettersi in forma velocemente, ancora più della corsa. L’ideale è fare una lunga passeggiata al mattino a stomaco vuoto, questo dovrebbe amplificare l’effetto snellente. Un buon programma potrebbe essere camminare almeno 40 minuti ogni mattina.

L’organismo ha bisogno del giusto apporto di energie che i carboidrati garantiscono. Per questo devono necessariamente far parte del vostro menù quotidiano. Per favorire il giusto apporto di fibre, ottenere un maggiore senso di sazietà ed equilibrare il regolare funzionamento intestinale, il consiglio è quello di sostituire i cereali raffinati con quelli integrali.

Che sia cotta o cruda la verdura è una pietanza che non dovrebbe mai mancare nei vostri piatti se volete dimagrire. Questo cibo infatti aumenta l’apporto di fibre, di vitamine e minerali al vostro pasto. La verdura permette di assorbire meno zuccheri e grassi e, se mangiata prima del pasto principale, offre un immediato senso di sazietà e placa il senso di fame.

Per il benessere mentale e organico, concedersi le giuste ore di sonno è fondamentale. L’ideale sarebbe dormire 8 ore a notte. Farsi una buona dormita non solo incide positivamente sullo stile di vita, ma aiuta anche a dimagrire.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 13 Luglio 2020
Categorie
CategorieMagazineSalute

Articoli correlati