Calciomercato Napoli, affare fatto con il PSG. Arriva il 31enne di esperienza chiesto da Ancelotti

Il Napoli risponde alla Juventus, Angel Di Maria ha detto sì al Napoli per un quadriennale

Fonti accreditate confermano l’arrivo al Napoli del fuoriclasse argentino, Angel Di Maria. Sarebbe lui il 31enne di esperienza di cui ha parlato, recentemente, il patron Aurelio De Laurentiis, con la frase “Carlo mi ha chiesto un 31enne per essere competitivi in Champions”. L’ala destra, classe 1988, autore del gol dell’1-1 in Francia-Argentina negli ottavi degli ultimi Mondiali, è  finito ai margini del progetto tecnico del PSG con l’arrivo di Neymar e Mbappè, avrebbe detto sì al Napoli per la firma di un quadriennale, fino al 2022 con un ingaggio di 4,5 milioni a stagione. 

Nome che già circolava nei rumors intorno alla squadra Azzurra e che nelle ultime ore ha visto concretizzarsi nell’affare con il PSG per portare in azzurro un fuoriclasse d’esperienza alla corte di Ancelotti. L’eventualità non tanto lontana di una sanzione da parte dell’Uefa per presunte irregolarità amministrative, connesse al fair play finanziario, ha dato una spinta in più ai transalpini per lasciar partire l’argentino, in aggiunta al fatto che lo stesso calciatore, gestito dal procuratore Gestifute, pur di rilanciarsi a livello internazionale in Champions e di tornare a giocare per il suo maestro Ancelotti, ha accettato di ridursi l’ingaggio da 8 a 4,5 mln e andare via dalla Francia

L’attaccante albiceleste, che dal 2015 ad oggi, con la maglia dei parigini, ha collezionato 27 rete in 88 presenze, non è una prima punta, ma un attaccante esterno o trequartista, dalle proprietà di palleggio eccelse. Con un esterno come Di Maria si comprende così la scelta tecnica di Ancelotti di trattenere Inglese e Milik.

 GUARDA IL VIDEO DI GAZZETTA.IT 

Fonte foto: Internet

 

 

print

Pubblicato il 12 luglio 2018
Categorie
AttualitàCalcioCalciomercatoCampaniaCategorieNewsSSC Napoli

Direttore Responsabile Report Magazine e Report Napoli

Articoli correlati