Campania, gelo in arrivo

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo - livello Verde - per vento forte e gelate.

Si prevede un’Epifania all’insegna del freddo. Una nuova ondata di gelo proveniente dai Balcani, infatti, investirà la Campania nei prossimi giorni, con temperature prossime allo zero e probabilità di nevicate a quote basse. Sono previsti su tutto il territorio venti forti settentrionali con locali rinforzi. Mare agitato al largo e lungo le coste esposte. Gelate a quote basse. Raffiche di vento e mare mosso uniti a precipitazioni, quindi, riguarderanno tutta la costa campana.

Anche in assenza di nevicate, la Protezione Civile della regione Campania raccomanda comunque di fare attenzione al brusco calo di temperature oggi e fino alle ore 18 di lunedì 06 gennaio. Pronte a intervenire le autorità competenti per qualsiasi evenienza. Tra le avvertenze segnalate sul sito della Protezione civile, è opportuno adottare ogni dispositivo utile per segnalare e fronteggiare le gelate e i peggioramenti previsti, segnalare la riduzione di visibilità sulla rete stradale, prestare attenzione alle strutture esposte ai forti venti in arrivo, fare particolare attenzione alle zone costiere soggette al mare agitato, con relative imbarcazioni.

Evitando di degenerare in allarmismi, il livello di criticità resta basso, in quanto non è previsto alcun dissesto idrogeologico, il codice di allerta è verde.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 5 Gennaio 2020
Categorie
CampaniaNews

Articoli correlati