Neo-governo Gentiloni: oggi la fiducia al Senato

Si terrà oggi l’approvazione in Senato del nuovo governo tecnico indetto 48 ore fa e presieduto dal primo ministro Gentiloni

È da poco cominciata nell’Aula di Palazzo Madama la seduta per accordare o meno la fiducia al governo “riserva” Gentiloni da parte del Senato. Dopo aver incassato una maggioranza positiva alla Camera (368 voti a favore e 105 contrari), il presidente del Consiglio, scelto arbitrariamente dal Presidente Mattarella con le dimissioni di Renzi, è fiducioso in un’ulteriore conferma del proprio mandato, che verrà comunicata alla chiusura della discussione, dopo le ore 13 di questa mattinata. Seguirà poi una replica da parte del ministro Gentiloni e per le 15 la votazione nominale dei senatori.

Impazza intanto sul web la calunnia di un “governo fotocopia” del precedente, del quale molti personaggi sono stati riconfermati o hanno subito un trasferimento di ministero: ad esempio, la nomina di Alfano per gli Affari Esteri, o ancora quella del ministro Maria Elena Boschi, promotrice della bocciata riforma della Costituzione, a sottosegretario. Ben tredici sono i ministri che restano, tre cambiano incarico e due sono le “new entry”, tra le quali spicca il nome di Valeria Fedeli all’Istruzione, ex sindacalista che sostituisce ora la Giannini in uscita e che suscita scetticismo tra i docenti disillusi dal progetto della “Buona Scuola”. Giovedì Gentiloni avrà il battesimo all’estero come Premier, partecipando al Consiglio europeo.

Ecco la lista completa di tutti i ministri:

  • Interni – Marco Minniti
  • Esteri – Angelino Alfano
  • Giustizia – Andrea Orlando
  • Difesa – Roberta Pinotti
  • Economia – Piercarlo Padoan
  • Sviluppo – Carlo Calenda
  • Agricoltura – Maurizio Martina
  • Ambiente – Gian Luca Galletti
  • Infrastrutture e Trasporti – Graziano Delrio
  • Lavoro – Giuliano Poletti
  • Istruzione e Università – Valeria Fedeli
  • Cultura – Dario Franceschini
  • Salute – Beatrice Lorenzin
  • Rapporti con il Parlamento – Anna Finocchiaro
  • Semplificazione e Pubblica Amministrazione – Marianna Madia
  • Affari Regionali – Enrico Costa
  • Coesione territoriale e Mezzogiorno – Claudio De Vincenti
  • Sport – Luca Lotti
  • Sottosegretario con funzioni di segretario al consiglio dei ministri – Maria Elena Boschi.
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 14 Dicembre 2016
Categorie
AttualitàItaliaNewsPolitica

Articoli correlati