Rinvio elezioni commercialisti. Prisco: “Decisione inevitabile”

L’apertura dei seggi per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili è stata rinviata per emergenza pandemia

L’apertura dei seggi per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, con l’acronimo O.D.C.E.C., prevista nei giorni 5 e 6 novembre 2020, è stata rinviata, per emergenza pandemia, al 2 e 3 febbraio 2021.

“Una decisione inevitabile quella del Consiglio Nazionale di rinviare le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali dei Commercialisti ed Esperti Contabili” le parole del candidato presidente dell’O.D.C.E.C. di Nola, Giovanni Prisco. Poi aggiunge: “Tutti riteniamo giusto salvaguardare il diritto alla salute degli iscritti e delle loro famiglie”.

“Tuttavia – afferma Prisco – giunge inspiegabilmente tardiva questa decisione, in quanto ben poteva essere assunta molto prima, evitando che tantissimi iscritti votassero per corrispondenza”. Infine, il professionista candidato presidente dell’Ordine di Nola, con la Lista “Valore alla Professione”, sottolinea come gli ordini, a poche ore dall’apertura dei seggi, non hanno ancora avvisato i propri iscritti. “Comunque – conclude Prisco – non possiamo ignorare il difficile periodo che stiamo attraversando e quindi è giusto rinviare. Su questo siamo tutti d’accordo”.

 

Fonte foto: web

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 4 Novembre 2020
Categorie
Area NolanaCampaniaCategorieEconomiaGLobalMagazineNews

Direttore Responsabile Report Magazine e Report Napoli

Articoli correlati