San Giuseppe Vesuviano: massacro tra i rifiuti

Trovati 15 gabbiani infilzati

Sono i gabbiani,  i predatori del mare belli da osservare mentre volano alto o in picchiata sulle nostre spiagge, ad essere vittime di un mmassacro. Succede a San Giuseppe Vesuviano, a pochi passi dal sito costruito per la defluizione dei liquidi della vasca di Pianillo.

I gabbiani, veri e propri netturbini della città attirati dagli odori dei rifiuti, sono soliti  rovistare con il becco nei cassonetti, una prassi non piaciuta all’autore di questo triste massacro. Decine di gabbiani morti sono stati trovati infilzati sugli alberi del posto. Nessuna pista esclusa, l’unico elemento certo è che i predatori del mare continueranno a svolazzare sulle nostre discariche e presso i cassonetti. A noi compete ricordare la categoria protetta di appartenenza dell’animale e il divieto da parte della legge di  ucciderlo.

print

Pubblicato il 30 maggio 2018
Categorie
Area VesuvianaCampaniaSan Giuseppe Ves.

Articoli correlati