E’ scomparso di nuovo il 54enne dalla casa di cura di Terzigno

Raffaele D'Avino si è allontanato da qualche giorno rendendosi irrintracciabile

A distanza di un mese esatto, Raffaele D’Avino, un 54enne originario di Ottaviano, si è allontanato dalla casa di cura dove era ospitato da anni. Da qualche giorno, infatti, D’Avino non è rientrato nel centro Casa Luna di Via Galilei ed ha fatto perdere le sue tracce. Immediatamente allertati, anche questa volta, i Carabinieri della Stazione di Terzigno, che hanno subito fatto scattare le ricerche.

Il mese scorso il 54enne abbandonò allo stesso modo il centro che lo ospitava a Terzigno fino a quando non fu ritrovato, la sera del 6 Maggio, su una panchina nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Ottaviano, riconosciuto dal consigliere comunale Nando Federico che avvisò le Forze dell’ordine.

Ripartono ora le ricerche per ritrovare l’uomo che risulta irrintracciabile da giorni e, viste le sue situazioni familiari e psicologiche, sono state messe in campo tutte le energie per diffondere la foto dell’uomo, che, come ribadiscono le Forze dell’ordine, non è socialmente pericolo, con l’auspicio di ritrovarlo presto.

 

Raffaele D’Avino, scomparso a Terzigno

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 5 Giugno 2017
Categorie
Area VesuvianaTerzigno

Articoli correlati