Solidarietà della Cina per l’Italia: oggi 1000 mascherine ai Forestali

Napoli, mille mascherine dalla Cina ai lavoratori forestali.

Un grande gesto quello compiuto dalla Cina, che dimostra ancora una volta solidarietà nei confronti di una delle Nazioni più colpite dall’epidemia, l’Italia. Stamani, infatti, è stata effettuata una consegna alla città metropolitana di Napoli proveniente dalla città di Chengdu, in Cina. Mille mascherine sono state donate a 50 lavoratori della Forestale, consentendo così agli stessi di operare in sicurezza per la tutela del territorio forestale e in particolare per la zona vesuviana. I lavori, interrotti a causa di mancata sicurezza nelle operazioni, riprenderanno a partire dal prossimo 5 maggio.

Il gesto è stato accolto con entusiasmo e gratitudine dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il quale ha ricordato che “la Città metropolitana intende mettere in atto tutte le azioni e le risorse necessarie affinché, anche in questa fase di grande emergenza, tutelato il nostro splendido territorio patrimonio nostro e del mondo”. Anche il vicesindaco Francesco Iovino è intervenuto, ringraziando Lin Li, la direttrice del distretto di Wuhou della città di Chengdu, che si trova nella provincia del Sichuan, “per l’amicizia dimostrata alla nostra comunità”.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 24 Aprile 2020
Categorie
CampaniaDiritti e GiustiziaNewsSalute

Articoli correlati