Telecamere a circuito chiuso sulla Statale 268

Annunciate negli scorsi mesi, le telecamere a circuito chiuso arrivano sulla Statale 268 dei paesi vesuviani. Il complesso di videosorveglianza, di cui hanno parlato l’Anas e la Regione Campania,...

Statale 268 Telecamere.

Annunciate negli scorsi mesi, le telecamere a circuito chiuso arrivano sulla Statale 268 dei paesi vesuviani. Il complesso di videosorveglianza, di cui hanno parlato l’Anas e la Regione Campania, rientra nei nuovi fondi messi a disposizione per rendere più sicura l’arteria.

Si tratta di un sistema di occhi elettronici che copriranno l’intera Statale 268 per rendere ancora più sicura la “superstrada della morte”. Purtroppo l’Istat continua a registrare il maggior numero di gravi incidenti, rispetto alle altre strade statali, nonostante le misure preventive adottate di recente.

Le telecamere, gestite dalla Statale, completano il piano di sicurezza avviato con gli autovelox e verranno costantemente monitorate per punire ogni tipo di infrazione.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato il 15 febbraio 2018
Categorie
Area Vesuviana

Articoli correlati